sabato 21 gennaio 2012

Torta inglese: carrot cake

Cos'è: dolce della tradizione inglese
Difficoltà: media

Ingredienti per 10 persone: 450 g di carote grattugiate, 300 g di farina, 15 g di bicarbonato, 2 cucchiaini di cannella in polvere, 1 bustina di lievito per dolci in polvere, mezzo cucchiaino di noce moscata in polvere, 350 ml di olio di semi di girasole, 2 pizzichini di sale, 6 uova medie, 400 g di zucchero di canna bruno; per la glassa: 2 bianchi d'uovo, 180 g di zucchero a velo, le scorzette di 2 arance; per il decoro: marzapane e coloranti alimentari arancione e verde q.b.

Preparazione:
Iniziate con la torta. Per prima cosa accendete il forno a 180 gradi così ha il tempo di riscaldarsi adeguatamente. Quindi, in una boule molto capiente, mischiate bene, con uno sbattitore elettrico, lo zucchero di canna e l'olio. Dopo circa 8-10 minuti, aggiungete le uova e continuate a sbattere. Il risultato deve essere un bel composto gonfio.

Dopo averli setacciati, mischiate al composto appena ottenuto bicarbonato, lievito, farina, spezie in polvere. Sempre con lo sbattitore, continuate ad amalgamare bene. La crema finale deve essere compatta e liscia. Aggiungete le carote tritate e continuate ad amalgamare con un cucchiaio di legno.

Versate in una tortiera da 28 cm ben imburrata e infarinata, quindi infornate per circa 60 minuti.
Quando mancano pochi minuti alla cottura completa, preparate la glassa e il decoro.

Per la glassa, sbattete i bianchi e un pizzico di sale fino a montarli a neve. Aggiungete a poco a poco lo zucchero a velo. Tenete da parte.

Sfornate la torta, rovesciatela su una tortiera, fatela raffreddare bene, quindi ricopritela con la glassa. Decorate con carote di marzapane.

2 commenti:

  1. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  2. mmhhhh che bontà, ti ho scoperto grazie una ricerca e quando ho cominciato a curiosare sul tuo blog quante squisitezze ti seguo volentieri a presto rosa
    se ti va vieni a scoprire il mio mondo su kreattiva ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...