domenica 21 novembre 2010

Primi piatti: pasta fresca con l'astice


Cos'è: primo piatto a base di pesce
Difficoltà: alta

Ingredienti per due persone: un astice di circa 500 grammi, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, dieci pomodorini pachino, sale, uno spicchio di aglio


Preparazione:
Metti sul fuoco vivo una pentola grande di acqua. Non appena l'acqua bolle, metti l'astice nella pentola e fai bollire per 30 minuti.


Nel frattempo, in una padella antiaderente fai soffriggere l'aglio in un filo d'olio. Non appena lo spicchio diventa dorato, versa i pomodorini tagliati a pezzi piccoli. Lascia sul fuoco debole per circa 4 minuti. Spegni il fuoco e metti da parte.


Trita il prezzemolo e metti da parte.


Trascorsi i 30 minuti, tira fuori l'astice dalla pentola e rompi il guscio esterno e le chele con l'apposito strumento. In alternativa, si può provare con un semplice schiaccianoci. Tira fuori la polpa e aggiungila ai pomodorini. Mescola bene con un cucchiaio di legno. Fai riscaldare per circa un minuto. Aggiungi il prezzemolo tritato.

Fai cuocere 180 grammi di pasta (vanno bene spaghetti, linguine, pasta fresca di formato consistente tipo quella nella foto, etc). Condiscili con l'astice e servi in tavola.

2 commenti:

  1. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...